Home Events Ambiente SCUOLA dell’AMBIENTE: “Corso di Diritto Ambientale”

Data

Gen 26 2022 - Feb 25 2022

SCUOLA dell’AMBIENTE: “Corso di Diritto Ambientale”

La Puglia diventa protagonista della transizione ecologica anche con l’istituzione della Scuola per l’Ambiente: nella città di Bari si apre, infatti,  un  capitolo formativo importante, che pone maggiore attenzione alla sostenibilità della nostra economia e dei nostri stili di vita, (ri)progettando nuovi mestieri che sappiano guardare al futuro nel rispetto di ciò che ci circonda. In questa prospettiva, la Scuola per l’Ambiente si pone l’obiettivo di formare specialisti nel settore amministrativo-ambientale, in grado di operare con funzioni di elevata responsabilità, presso strutture pubbliche e/o private. Il percorso formativo è strutturato in moduli interdisciplinari indipendenti e completi, con approfondimento di discipline appartenenti al diritto dell’ambiente, considerate indispensabili al fine di ottenere una completa formazione professionale. D. Lgs. n. 152/2006

OBIETTIVI E FINALITA’
Il corso è finalizzato a formare una categoria di operatori che abbiamo tutti gli strumenti per orientarsi in una disciplina in continua evoluzione e di massima rilevanza: i partecipanti acquisiranno le competenze per comprendere la disciplina e affrontare problematiche pratiche e concrete. Il fine del corso fornire ai partecipanti una formazione completa e interdisciplinare, al fine di conoscere e padroneggiare i principi e le discipline giuridiche che compongono la materia, oltre che i linguaggi e i concetti fondamentali della materia ambientale.

A CHI E’ RIVOLTO
Il corso è rivolto a quanti operano, o aspirano a farlo, a diversi livelli, nel settore dell’ambiente: consulenti, tecnici, liberi professionisti e operatori del settore ambientale, laureati e diplomati che vogliono specializzarsi nel campo ambientale.

Scegli il modulo di tuo interesse o partecipa al corso completo di 60 ore

Introduzione al Diritto ambientale - MODULO 1 - 4 ore

Le fonti e l’assetto organizzativo nazionale – La nozione di ambiente nel diritto comunitario e nazionale. Le fonti del Diritto ambientale. Il codice dell’ambiente. L’assetto organizzativo a livello centrale e decentrato integrato dal sistema delle autonomie locali. Cenni sulla CIRCULAR ECONOMY.

I procedimenti amministrativi ambientali - MODULO 2 - 8 ore

VIA e VAS, AIA e AUA, con particolare riferimento agli artt. 208 e 216 del T.U.A. – Cenni introduttivi sulla disciplina dei procedimenti ambientali, con particolare riferimento agli artt. 208 e 216 del T.U.A. Le valutazioni ambientali: VIA, VAS e VINCA. Le autorizzazioni ambientali: AIA e AUA.

La gestione dei rifiuti - MODULO 3 - 12 ore

Il quadro normativo di riferimento a livello comunitario e nazionale. I principi della disciplina. Le nozioni di rifiuto. L’elenco dei codici CER dei rifiuti e classificazione e caratterizzazione. La gestione dei codici specchio La gestione del rifiuto: recupero, smaltimento e deposito temporaneo. Il trasporto dei rifiuti. Quadro generale: documentazione, adempimenti amministrativi e sistema sanzionatorio. Il nuovo Registro elettronico dei rifiuti. Sottoprodotti ed End of Waste.

Bonifiche e siti inquinati - MODULO 4 - 8 ore

Ricostruzione normativa. Il procedimento di caratterizzazione e bonifica (aggiornamento alla luce del DL semplificazioni). Analisi di rischio sanitaria – ambientale. Le bonifiche ambientali. Il sistema di prevenzione e contrasto a presidio dei lavori di bonifica.

Energia - MODULO 5 - 4 ore

Le fonti di produzione energetica e le energie rinnovabili. Le certificazioni energetiche. Casi pratici.

Acqua, aria e suolo -MODULO 6 - 8 ore

L’acqua come oggetto di tutela nazionale e sovranazionale. L’evoluzione della tutela delle acque e gli strumenti di tutela delle acque. Inquinamento delle acque. Casi pratici. L’aria e le sue accezioni. I procedimenti in materia di tutela dell’aria. Inquinamento acustico, elettromagnetico e odorigeno. Casi pratici. La tutela del suolo. Casi pratici. La lotta all’inquinamento atmosferico ed ai cambiamenti climatici.

La sicurezza ambientale - MODULO 7 - 8 ore

Cosa di intende per sicurezza ambientale e per green compliance. Le figure professionali “ambientali”. La mancanza della percezione dei rischi ambientali. Le responsabilità ambientali. Obblighi dei produttori di rifiuti. Gestione del deposito temporaneo di rifiuti.

Il danno ambientale e responsabilità - MODULO 8 - 8 ore

La tutela amministrativa e penale – La responsabilità per danno ambientale: cenni introduttivi. Le misure di riparazione del danno e la sua quantificazione. Il risarcimento tra prevenzione, precauzione e ripristino. Il principio “chi inquina paga”. La determinazione del danno all’ambiente risarcibile e la sua liquidazione. Gli Ecoreati. Le sanzioni amministrative per responsabilità da reato delle persone giuridiche (d. lgs. 231/2001). Profili di diritto processuale amministrativo: Class Action e tutela degli interessi collettivi e diffusi. Imprese e diritto penale dell’ambiente

Al termine di ogni Modulo, affronteremo casi studio specifici

LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO
scuola dell’ambiente – corso di diritto ambientale – SCHEDA TECNICA def

ATTESTAZIONE
Rilascio attestato di partecipazione/frequenza.

INIZIO LEZIONI
A partire dal 26 gennaio 2022

RELATORI
AVV. GIAMPAOLO SECHI
laureato in Giurisprudenza e specializzato in Scienze delle Autonomie Costituzionali presso l’Università degli Studi di Bari ed iscritto nell’Albo degli Avvocati dal 19/12/96. Avvocato amministrativista esperto in diritto dell’ambiente; si occupa di tematiche ambientali con particolare riferimento alla gestione dei rifiuti, alle bonifiche di siti contaminati e alla produzione di energia. Professionista patrocinante presso ogni giurisdizione, anche superiore, e giurista d’impresa. E’ stato docente e relatore negli eventi formativi e di approfondimento in materia di regimi autorizzatori e relative responsabilità, organizzati da Enti Pubblici e privati.
AVV. CLAUDIA PIRONTI
laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” in data 06/07/2009 e iscritta all’Ordine degli Avvocati di Bari il 12.02.2014. Ha effettuato numerose attività di docenza e consulenza per Enti Pubblici e Privati in materia di diritto ambientale.

MODALITÁ
I corsi si svolgeranno a distanza in modalità videoconferenza con docente in “aula virtuale” interattiva (Piattaforma di Comunicazione Microsoft Teams), con docenti e discenti connessi nello stesso momento.

Richiedi informazioni

Come possiamo aiutarti? Indicaci i corsi che ti interessano o richiedi informazioni.