Al Centro Servizi Eliapos S.r.l sono in programma numerose novità per la tua formazione!!

Gentilissima/o web- Lettrice/ Lettore,

 L’Eliapos S.r.l organizza per gli anni 2017-2018 corsi di formazione in materia di sicurezza sul lavoro, ambiente, sistemi di gestione, settore alimenti, fornendo un taglio pratico ed approfondendo le ultime novità in materia legislativa.

L’obiettivo è quello di promuovere le conoscenze, le capacità operative e la consapevolezza circa i possibili impatti ambientali e la salute e la sicurezza dei lavoratori.

L’informazione, la formazione e l’addestramento dei lavoratori in materia di sicurezza sul lavoro sono obblighi fondamentali per il datore di lavoro; regolamentati, oltre che dal D.Lgs 81/08, dagli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e del 22 febbraio 2012, al cui interno vengono fornite precise indicazioni, sulle modalità di progettazione ed erogazione dei corsi.

La formazione erogata da Eliapos è personalizzata in base alle reali situazioni che il lavoratore si trova ad affrontare quotidianamente all’interno della sua realtà lavorativa, affrontando tutti i rischi e le misure di prevenzione e protezione a disposizione del lavoratore stesso.

In campo ambientale, I corsi in programma raccolgono tutte le novità normative del testo Unico Ambientale – D. Lgs 152/2006 –che hanno interessato la classificazione e la gestione dei rifiuti, le terre e rocce da scavo, le attività di bonifica di amianto e la nuova disciplina sulla Valutazione di Impatto ambientale (VIA).

Alcune delle più recenti novità in materia ambientale e in materia di salute e sicurezza sul lavoro, saranno oggetto di discussione alla “Fiera della Sicurezza” di Bari, che giunge quest’anno alla sua quinta edizione, posizionandosi nel panorama nazionale come appuntamento di riferimento per incontrare i professionisti del settore, conoscere le novità normative, le innovazioni e le nuove tecnologie.

Scarica il programma dei corsi di formazione 2017-2018 in partenza da settembre.

Vi aspettiamo alla “Fiera della Sicurezza”.

Alla prossima newsletter
Anno 3 n. 27,  21 agosto 2017

 

Contattaci per maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono - è consigliabile lasciare il proprio numero per essere contattati rapidamente

Oggetto

Il tuo messaggio




X