Rivalutazioni delle prestazioni economiche con decorrenza 1° luglio 2018

Gentilissima/o web- Lettrice / Lettore,

 l’ Inail con la circolare n.40 del 25 ottobre 2018 ha pubblicato le rivalutazioni delle prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale con decorrenza 1° luglio 2018 con  i rispettivi  riferimenti retributivi per la prima liquidazione e la riliquidazione.  Si tratta delle rivalutazioni proposte  con determina del Presidente Inail 29 maggio 2018, n. 253 e approvate con i decreti ministeriali del 19 luglio 2018, adeguate alla variazione dell’1,10% dell’indice dei prezzi al consumo rilevata dall’Istat. Le rivalutazioni riguardano i settori industria, compreso il settore marittimo, agricoltura, medici esposti a radiazioni ionizzanti e tecnici sanitari di radiologia,  autonomi.

Importi per le rendite
La circolare riporta nel dettaglio gli importi per le rendite di inabilità permanente, inabilità temporanea assoluta in agricoltura e assegno una tantum in caso di morte. Sono, inoltre, elencate le retribuzioni medie, annue minime e massime nei settori suddettii con le distinzioni interne per tipo di mansione,  o contratto.

La riliquidazione
Le disposizioni interessano l’assegno per l’assistenza personale pari a € 539, 09 nei settori industria e agricoltura. Gli assegni continuativi mensili nei due settori citati e rivalutati nella stessa percentuale delle rendite. In merito alla riliquidazione vengono forniti indirizzi operativi alle Sedi territoriali in merito a rettifica, surroga e regresso.

Comunicazione
“La Direzione centrale per l’organizzazione digitale invia agli interessati, come di consueto, la comunicazione concernente il provvedimento di riliquidazione delle rendite con l’indicazione del relativo conguaglio, mediante i modelli 170/I e 171/I”.

Rivalutazione annuale con decorrenza 1° luglio 2018
Si applica alle prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale: settore industria, compreso il settore marittimo, agricoltura, medici esposti a radiazioni ionizzanti e tecnici sanitari di radiologia autonomi.

Contatta Eliapos per ricevere la circolare INAIL  n.40 del 25 ottobre 2018  e per saperne di più.

Alla prossima Newsletter
Anno  4 n. 30 – 9 novembre 2018

eliapossrl@gmail.com
info@eliapos.it

X