Eliapos SICUREZZA –  Anno 2 n. 12, 2 maggio 2016

Anche l’edilizia si semplifica

a detta del  Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Maria Anna Madia,  è  in arrivo il Regolamento edilizio unico “uguale in tutta Italia”.  Il governo mette, quindi, ordine nel caos generato dagli oltre 8 mila regolamenti edilizi esistenti e dai vari regolamenti comunali. Inoltre ogni regolamento comunale prevede definizioni diverse, perfino la nozione di superficie e il modo di calcolarla cambia da un comune all’altro.

L’adozione del regolamento edilizio unico completerà il processo di semplificazione delle procedure da utilizzare nel settore edile, da sempre accusate di essere troppo farraginose e di complicare la vita agli addetti ai lavori.

Nessuna complicazione, invece, per la frequenza a tutti i moduli B, in particolare il B3 – edilizia, in partenza presso la nostra sede.

Contattateci per informazioni e iscrizioni

X